Marta Pellizzi 📢
3.21K subscribers
9 photos
1 file
196 links
Telegram Trainer e Digital Marketing Strategist per aziende e freelance.

Sul mio canale ricevi guide gratuite al funzionamento di Telegram. Per trovare nuovi clienti con Telegram leggi t.me/martapellizzi/903.

Informazioni e richieste: @pellizzimarta
Download Telegram
SCOPRI I RISULTATI DEL SONDAGGIO + COME AUMENTARE GLI ISCRITTI AL TUO CANALE SENZA ADV

Ecco i risultati del sondaggio (con i relativi punteggi) Come sei giunto a questo canale? (qui trovi il sondaggio).

VOTI TOTALI: 229 🏆 Sondaggio più votato di sempre

Uno/Da motore di ricerca: 14
Due/Da social network: 67
Tre/Da Telegram: 99
Quattro/Passaparola: 49

La partecipazione ai sondaggi è sempre altissima.
Sono molto soddisfatta dei crescenti traguardi.
Ma vediamo insieme cosa è accaduto stavolta. Ho voluto raccogliere la provenienza dei partecipanti al sondaggio che, come immaginavo, in gran parte, hanno dichiarato di essersi iscritti grazie a Telegram e alla condivisione dei miei contenuti per mano di amici/colleghi (ottimo traguardo!). Una buona percentuale proviene dai motori di ricerca e tramite passaparola e social network.
Concludo dicendo che scrivere buoni contenuti ha come conseguenza l'incremento organico degli iscritti (affermazione che ha riscontro nei risultati, appunto).

COME AUMENTARE IL NUMERO DEGLI ISCRITTI SENZA ADV

La domanda è sempre la stessa: "Come aumentare il numero degli iscritti?". Puoi iniziare a lavorare su contenuti efficaci creando un piano che valorizzi la tua presenza su Telegram. Ma non devi dimenticare di lavorare sul tuo blog e sui social network. Ogni tua azione online ha come conseguenza il passaparola. Non hai bisogno di investire in pubblicità, scrivi contenuti validi e gli iscritti arriveranno da sé.

Tag: #RisultatiSondaggio
📢 @martapellizzi
SCOPRI I RISULTATI DEL SONDAGGIO + COME MAI IL SETTORE DEL FOOD FATICA A CRESCERE SU TELEGRAM

Ecco i risultati del sondaggio (con i relativi punteggi) Quanti canali Telegram riferiti al "food & wine" conosci? (qui trovi il sondaggio).

VOTI TOTALI: 196

Zero/Nessuno: 171
Uno/Uno solo: 11
Due/Due: 7
Tre/Tre o più: 7

COME MAI IL SETTORE DEL FOOD FATICA A CRESCERE SU TELEGRAM

Il principale timore di chi si approccia a Telegram (in generale) è il seguente: "E se poi non c'è nessuno?" o "E se i miei clienti non ci sono?". Come in tutti gli strumenti che si diffondono ma che ancora pochi conoscono, anche Telegram, ha bisogno della fiducia dei suoi utilizzatori. Non è detto che si debba utilizzare uno strumento perché i clienti lo fanno o, viceversa, non utilizzarlo perché non lo utilizzano.
Telegram è una risorsa dal grande potenziale e la scarsa presenza di canali riferiti al settore del food potrebbe rivelarsi un grosso vantaggio per chi invece vuole sfruttare l'opportunità. Non essendoci concorrenza si potrebbe acquisire una grossa fetta di pubblico, trovando così nuovi clienti.
Se avessi un ristorante (o un'attività similare) probabilmente non mi porrei trope domande e utilizzerei Telegram al posto della newsletter (chi la legge ancora la newsletter?). Proporrei offerte speciali agli iscritti, avrei l'opportunità di far pervenire con una notifica nuovi piatti e menu e sarebbe un modo per fidelizzare i già clienti.

Tag: #RisultatiSondaggio
📢 @martapellizzi